Il Commissioning dell’Involucro in LEED e WELL

Il Commissioning dell’Involucro in LEED e WELL
31 Maggio, 2019 MDS

Il Commissioning dell’involucro – Building Enclosure Commissioning, BECx – è un processo di garanzia della qualità, volto ad assicurare che l’involucro (inteso come tutte le facce che definiscono un edificio) presenti le caratteristiche prestazionali e funzionali richieste dal Cliente.

L’importanza del BECx è legata al ruolo fondamentale che svolge un involucro altamente prestazionale all’interno di un progetto sostenibile, in quanto un involucro con un alto grado di efficienza implica un maggiore grado di complessità, per le tecnologie, i materiali e le figure professionali coinvolte, e allo stesso tempo tollera un minor spazio di errore. Da qui l’esigenza di un processo che aiuti a prevenire e controllare eventuali errori di progettazione e realizzazione e che assicuri al Cliente che l’edificio funzioni come una macchina perfetta, anche per le parti di involucro.

Il processo di Commissioning, più noto per i sistemi meccanici ed elettrici, prevede per l’involucro una serie di procedure di verifica del progetto e della posa in opera, attraverso liste di controllo (check-list), ispezioni e test prestazionali, per garantire al Cliente un involucro progettato, installato, collaudato e gestito in modo da soddisfare i requisiti desiderati di performance, durabilità e manutenzione.
I test previsti dal Commissioning dell’involucro mirano a verificare le reali performance del sistema realizzato ed in particolare la tenuta all’aria, tramite blower door test, l’impermeabilizzazione, tramite test di verifica della barriera all’acqua e la continuità dello strato di isolamento termico, tramite termografia con termocamera.
La durabilità attesa del sistema è invece garantita tramite un Systems Manual con focus sulla manutenzione e gestione e un manuale di formazione del personale e degli occupanti, che mira ad una corretta gestione e utilizzo nel tempo e quindi di conservazione dell’involucro.

La rilevanza di questa best practice sul piano della sostenibilità del progetto ha portato il protocollo LEED a dedicargli sempre più spazio all’interno della certificazione tanto che in LEED v4 il credito EA Enhanced Commissioning si identifica nell’Opz. 2 Envelope Commissioning con un peso pari a 2 punti.
Tale criterio lo ritroviamo anche nella certificazione WELL v2 Feature A09 Pollution Infiltration Management.

Il team di Macro Design Studio è specializzato nelle attività BECx che svolge sia come Commssiomning Agent lato committenza che come supporto al team di costruzione lato appaltatore.