Erasmus per giovani imprenditori: Macro Design Studio ospita un giovane architetto spagnolo

Erasmus per giovani imprenditori: Macro Design Studio ospita un giovane architetto spagnolo
7 Luglio, 2016 MDS

l programma Erasmus per giovani imprenditori è un programma di scambio transnazionale che offre ai nuovi imprenditori – o aspiranti tali – l’opportunità di imparare i segreti del mestiere da professionisti già affermati che gestiscono piccole o medie imprese in un altro paese partecipante al programma.

Lo scambio di esperienze avviene nell’ambito di un periodo di lavoro presso la sede dell’imprenditore esperto, il quale aiuta il nuovo imprenditore ad acquisire le competenze necessarie a gestire una piccola impresa. L’imprenditore ospitante ha l’occasione di considerare la propria attività sotto nuovi punti di vista, collaborare con partner stranieri e informarsi circa nuovi mercati (www.erasmus-entrepreneurs.eu)

In questo caso l’imprenditore ospitante è Macro Design Studio, che vuole condividere con un giovane europeo la propria esperienza e competenze e capire se è possibile realizzare un passo assieme verso un nuovo mercato.

Il giovane aspirante imprenditore è Andrés Rodríguez, architetto spagnolo laureato presso la facoltà di architettura di Madrid, studente di dottorato di ricerca con grande passione per l’architettura e la sostenibilità ambientale. “Le mie aspettative sono alte – racconta Andrés – in pochi mesi vorrei apprendere quanto più possibile sia sotto il profilo tecnico che quello di gestione di impresa. In primo luogo vorrei conoscere i protocolli di sostenibilità LEED e LBC e lavorare su progetti che Macro Design Studio ha in corso con queste certificazioni. Inoltre vorrei lavorare con un occhio verso il futuro, sapendo bene che tutto ciò che apprenderò potrà essere applicato alla mia nuova impresa una volta rientrato a la Spagna”.

“Dal canto nostro – racconta Paola Moschini socia fondatrice di Macro Design Studio – siamo molto contenti di poter fare questa esperienza. Infatti quando abbiamo appreso di questo programma di scambio, abbiamo subito aderito per poter ospitare un giovane. Andrés è un giovane dinamico e curioso che sta apportando alla nostra piccola realtà una ventata di vitalità”.

Questa esperienza si concluderà a fine settembre, momento in cui contiamo di aver contribuito ad avvicinato i giovani europei alle realtà di imprese innovative.