Peter Pan è Green

Peter Pan è Green
21 Luglio, 2015 MDS

Green Apple Day of Service con Macro Design Studio a Cavareno il prossimo 26 settembre.

Dopo l’evento lo scorso settembre 2014 ad Arco, anche quest’anno Macro Design Studio metterà a disposizione i propri servizi per il Green Apple Day, organizzato dal Center for Green Schools dello USGBC. L’evento “Peter Pan is Green!” che avrà luogo all’asilo “Peter Pan” a Cavareno (Trento), è il primo (e unico al momento) progetto europeo registrato quest’anno nell’ambito di questo programma. Macro Design Studio è partner per la sostenibilità di questo piacevole Comune di 1000 abitanti in Val di Non, Trentino e sta lavorando fianco a fianco con gli insegnanti e gli amministratori locali per mettere in luce come la sostenibilità trovi il suo terreno più fertile nelle aule delle scuole.

La scuola materna “Peter Pan” metterà in atto diverse attività per Sabato 26 settembre 2015, collegate agli argomenti “Formazione”, “Andiamo all’aperto” e “Zero rifiuti” previsti dal Center for Green Schools. Ecco il programma del giorno.

09:00 – 09:20 Presentazione del Green Apple Day
09:20 – 10:40 Semi antichi (per bambini)
09:30 – 10:10 Green tour (I)
10:40 – 12:00 Ri-piazza (per bambini)
11:00 – 11:40 Green tour (II)
12:00 – 12:30 Aperitivo green

Green tour (“Formazione”)

Visita guidata con i progettisti, per esplorare le caratteristiche tecniche di sostenibilità della scuola. Destinatari: genitori, architetti e ingegneri, amministratori pubblici, insegnanti. La scuola ha diverse prestazioni “green”: il 100% dei rifiuti viene differenziato, l’acqua piovana viene raccolta per l’irrigazione del giardino e per lo sciacquone delle toilette, il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria sono assicurati dal teleriscaldamento municipale a biomassa, solo per citarne alcune. Oltre ciò, la scuola è stata costruita riqualificando due edifici storici esistenti, con una struttura biocompatibile in legno che ha consentito di risparmiare energia “grigia” ed emissioni di CO2.

Semi antichi (“Andiamo all’aperto”)

Gioco istruttivo per i bambini, nel giardino esterno. Agli scolari viene insegnato a raccogliere semi autoctoni (per esempio: fagioli) da colture che crescono localmente da più di quarant’anni. I semi vengono presi dalle piante locali e non acquistati da altri mercati. Ci sono anche alcuni volontari che conservano durante gli anni i semi raccolti dai bambini. L’obiettivo è di conservare le specie locali e la biodiversità. Per questo la scuola è diventata il “guardiano dei semi antichi” (fagioli, calendula, nasturzio, grano, fiordaliso, ecc.).

Ri-piazza (“Zero rifiuti”)

Gioco educativo per bambini. Gli scolari vengono istruiti e incoraggiati a creare nuovi giocattoli utilizzando materiali di scarto. Più che riciclo, possiamo definirlo “upcycling” perché i nuovi oggetti hanno un valore più grande rispetto ai materiali poveri dai quali provengono. I materiali sono tipicamente: legno, plastica, carta, tessuti. Si possono usare anche giocattoli rotti per assemblare nuovi giocattoli.

Al termine della mattinata, prima del pranzo, verranno offerti aperitivi e bevande preparate utilizzando prodotti biologici locali.

Maggiori informazioni: info@macrodesignstudio.it